Progettazione e sviluppo software – Indicatore reputazionale per Data Stampa

Data Stampa è una società leader nel settore del monitoraggio media, coprendo l’”ascolto” di tutte le fonti disponibili: testate cartacee, radio-TV, siti web, social media, agenzie di stampa, ed integrando il servizio attraverso la realizzazione di analisi quali-quantitative dei prodotti e la produzione di abstract personalizzati. Al fine di allargare la propria offerta commerciale, integrando i servizi offerti, nel 2018 Data Stampa ha ipotizzato la creazione di un indicatore reputazionale, da utilizzare per tutte le fonti monitorate, coinvolgendoci nella sua realizzazione.

Nello specifico abbiamo progettato un algoritmo di calcolo che tenesse conto di una serie di caratteristiche qualitative e quantitative legate alle informazioni di input e al contesto di riferimento. Tale indice di rischio reputazionale inoltre è in grado di rispettare la natura “multidimensionale” dei fenomeni complessi ovvero attribuisce delle valutazioni rispetto a varie prospettive di osservazione (corrispondenti in genere a diverse tipologie di soggetti). L’output è costituito da una soluzione software corredata da adeguata documentazione, che esprime l’indice e le sue modalità di calcolo, acquisendo in input le informazioni disponibili. Esso produce in output un array di valori compresi tra 0 e 10 corrispondenti alla valutazione del rischio reputazionale per ogni singola dimensione di analisi (0 rischio minimo, 10 rischio massimo).

La soluzione è stata integrata con i sistemi già esistenti di Data Stampa, permettendole di offrire ai suoi clienti un servizio innovativo, a elevato valore aggiunto, che consente di rafforzare la sua già significativa loyalty nei confronti degli oltre 400 clienti.

INDIETRO